PROMOZIONI LIMITED EDITION


* SERVIZIO ELETTICO E GAS - 21/5/2018 - IN SCADENZA DAL 27/5/2018 AL 31/7/2018
* TELEFONIA FISSA E MOBILE - 21/05/2018


per guadagnare da queste promozioni


Affiliate Program Get Money from your Website

PAGA LE BOLLETTE IN MODO PIU LEGGERO... SCOPRI COME!

mercoledì 2 maggio 2018

EVOLUZIONE DEI MERCATI AL DETTAGLIO

Il percorso per la fine della tutela di prezzo nei settori elettrico e gas (1° luglio 2019)

La legge 4 agosto 2017, n. 124, "Legge annuale per il mercato e la concorrenza" stabilisce, dal 1° luglio 2019, la fine della tutela di prezzo fornita dall'Autorità per i settori dell'energia elettrica (per i clienti domestici e le piccole imprese connesse in bassa tensione) e del gas naturale (per i clienti domestici) , individuando a tal fine un percorso a beneficio dei clienti finali di piccole dimensioni.
Da tale data l'Autorità cesserà di definire e aggiornare ogni 3 mesi le condizioni economiche (i prezzi) per la fornitura di energia elettrica e di gas naturale dei servizi di tutela per i clienti di piccole dimensioni.


Si ricorda che, già oggi, le famiglie e le piccole imprese  hanno la facoltà di passare al "mercato libero", dove è il cliente a decidere quale venditore e quale tipo di contratto scegliere, selezionando l'offerta ritenuta più adatta alle proprie esigenze.

A decorrere dal 1° gennaio 2018, i clienti finali interessati dalla modifica normativa riceveranno, secondo le modalità definite dall'Autorità, un'adeguata informativa da parte del proprio venditore in relazione al superamento delle tutele di prezzo.
Inoltre, l'Autorità garantirà la pubblicizzazione e la diffusione delle informazioni in merito alla piena apertura del mercato e alle modalità di svolgimento dei servizi. 
Per ulteriori informazioni è attivo lo Sportello del consumatore (numero verde 800166654).


Con lo scopo di accompagnare questo passaggio e migliorare la comprensione e la partecipazione dei clienti finali al mercato libero, sono stati introdotti alcuni importanti obblighi per i venditori di energia elettrica e gas, per il Ministero dello sviluppo economico e per l'Autorità, tra cui :
  • la predisposizione di offerte "standard" per i clienti finali (offerte PLACET);
  • l'istituzione dell'Elenco dei venditori di energia elettrica;
  • l'attivazione di un Portale web per la raccolta e la pubblicazione delle offerte presenti sul mercato;
  • la promozione di offerte commerciali a favore dei gruppi d'acquisto;
  • il monitoraggio dei mercati al dettaglio.



Tali previsioni si inseriscono in un percorso già intrapreso dall'Autorità, per migliorare la consapevolezza dei clienti di piccole dimensioni e la trasparenza delle condizioni contrattuali, quali  l'istituzione, per il settore dell'energia elettrica, della Tutela SIMILEossia un'offerta 'simile' a una fornitura del mercato libero,  con cui  l'Autorità intende offrire ai clienti di minori dimensioni, attualmente in regime di maggiore tutela, l'opportunità di 'sperimentare' una forma di offerta più vicina a quelle del mercato, in condizioni di trasparenza e semplicità, facilmente comparabili tra loro e rispetto al servizio di maggior tutela, e in un contesto di fornitura sorvegliata dall'Autorità stessa.
Successivamente al'1° luglio 2019, per i clienti di piccola dimensione che non avranno un venditore nel mercato libero la continuità della fornitura sarà comunque garantita attraverso dei servizi "di ultima istanza" (denominato dalla legge n. 124/2017, per il settore elettrico, "servizio di salvaguardia"), per i quali non sarà prevista la tutela di prezzo oggi garantita dai servizi di tutela, affinché il cliente non subisca alcuna interruzione della fornitura di elettricità o gas durante il periodo necessario a trovare un venditore sul mercato libero.